Sconto del 15% sul set da degustazione Puro Arabica | Scopri la miscela Anniversario di La Genovese scontata del 10%
Spedizione gratuita da 100 €
Paga dopo la consegna grazie a Klarna*

Specialità di caffè italiane

Preparazione dell'espresso


Come amano gli italiani il loro espresso? Qui troverete le versioni più comuni dell'espresso italiano. 

Espresso, Cappuccino, latte macchiato - variazioni italiane


Caffè Espresso

Caffè Espresso

Per un espresso perfetto occorrono circa 7 g di caffè macinato e 25 ml di acqua. Color nocciola, aroma intenso, gusto cremoso e morbido, servito in una tazza da caffè espresso a pareti spesse. In Italia, l'espresso si chiama semplicemente un caffè (il nome completo è caffè espresso), oltre confine viene chiamato solo espresso; si dovrebbe bere in pochi sorsi e pone accenti dopo un pasto e durante la giornata. 

 

Caffè Lungo

Caffè Lungo

Un caffè "prolungato" con il doppio dell'acqua e un tempo di erogazione più lungo per la stessa quantità di caffè macinato - ideale dopo un pasto!

 

Caffè Ristretto

Caffè Ristretto

Il caffè "corto" è l’ideale per i veri amanti dell'espresso: bastano 15 ml di acqua e la stessa quantità di caffè macinato per un caffè espresso più forte e concentrato. Molto forte e aromatico - perfetto al mattino! 

 

Caffè Doppio

Caffè Doppio

Doppia dose di caffè macinato e doppia quantità di acqua, servita in una tazza da cappuccino. 

 

Caffè Corretto

Caffè Corretto


Espresso "aggiustato" con un bicchierino (ca. 10 ml) di grappa, brandy o liquore - ideale per le fredde giornate invernali! 

 

Caffè Macchiato

Caffè Macchiato


In Italia, l'espresso viene spesso insaporito con un piccolo sorso di latte per addolcirlo. Il caffè macchiato è coronato anche da un piccola macchia di schiuma di latte. 

 

Marocchino

Caffè Marocchino


Il classico espresso viene spolverato con polvere di cacao, poi si aggiunge con cura la schiuma di latte e si ricopre di nuovo di cacao in polvere. Il Marocchino viene servito in tazze di vetro. Per il Marocchino Bicerin, sul fondo della tazza di vetro viene aggiunto, prima del caffè, del cioccolato fuso. 

 

Cappuccino

Cappuccino

Solitamente composto da un terzo di caffè espresso, un terzo di latte caldo e un terzo di schiuma, servito in una tazza di ceramica (circa 200 ml) e spesso arricchito da un po' di cacao spolverizzato sopra la schiuma. Le varianti italiane sono cappuccino senza schiuma, cappuccino chiaro (cappuccino "leggero", con meno espresso e più latte) e cappuccino scuro (cappuccino "forte" con più espresso e meno latte).
In Italia è la bevanda per la prima colazione più popolare, ma si gusta anche con un dolce in mezzo. Questo caffè prende il nome dal cappuccio dei frati cappuccini. Le loro vesti marroni ricordano per il colore la popolare bevanda, che si traduce con "cappuccino". 

 

Latte-Macchiato

Latte Macchiato

Il latte macchiato è composto da tre strati: uno strato inferiore di latte caldo (2/3), uno strato superiore di latte schiumato (1/3) e un espresso versato attraverso la schiuma di latte. Poiché il latte grasso ha una densità maggiore rispetto all'espresso, il caffè galleggia sul latte.
A differenza del caffelatte o del café au lait, il quale viene preparato con un forte caffè filtro al posto dell'espresso, il latte macchiato viene servito in un bicchiere. Come per il cappuccino, la regola è: non bere prima o dopo il pasto, ma al mattino come bevanda per la colazione o a metá giornata come bevanda per la pausa. 

Caffelatte

Caffelatte

Questo latte, spesso bevuto a colazione, consiste in un doppio espresso servito in una grande tazza di latte caldo ed è ricoperto da poca o nessuna schiuma di latte.

 

Mocha

Caffè Moca

Servire circa un terzo di espresso, un terzo di latte caldo e un terzo di cioccolata calda in un bicchiere alto. La bevanda può essere preparata anche con 1 o 2 cucchiai di topping al cioccolato e più latte.

 

Caffè Americano

Caffè Americano

Il caffè americano è un caffè espresso allungato con la stessa quantità di acqua calda (N.B.: versare acqua nella tazza e non far scorrere il doppio dell'acqua dalla macchina durante la preparazione dell’espresso!) Secondo l'opinione di molte persone, questo sostituisce un caffè filtro.

 

Caffè Freddo

Caffè Freddo

Si tratta di un espresso molto zuccherato, prolungato con acqua, che viene servito - ben freddo - soprattutto in estate. 


E c'è anche questo...


Caffè Sospeso
Un caffè espresso per una buona causa - "C'è un Sospeso?" Si sente gridare ogni giorno nei Bar di Napoli. Questo si basa su un'antica tradizione napoletana di aiuto. Il principio: se hai avuto una bella giornata, se hai fatto un buon affare o se vuoi solo dare un contributo sociale, ordina un "Caffè Sospeso". Questo significa che si beve un espresso e se ne pagano due. Se arriva qualcuno che non può permettersi un espresso per via della sua povertà, chiede il "caffè sospeso" già pagato e può berlo gratis. In questo modo, anche persone poco abbienti, possono prendere parte alla vita sociale.