Per offrirti una migliore esperienza di acquisto, utilizziamo i cookies. Utilizzando il nostro sito web, l'utente acconsente all'uso dei cookies. Informativa sulla Privacy

CHIAMACI ORA
+39 800 683 888

0Item(s)
0 Prodotti Vai al carrello

Non ci sono articoli nel tuo carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

Passalacqua Caffè

Passalacqua Caffè

Passalacqua

I nostri prodotti Passalacqua Caffè

Il piccolo indiano di Napoli non è più da tempo un segreto che appartiene agli amanti del caffè del Sud Italia. Passalacqua Caffè è sinonimo di miscele di carattere che, grazie ai lunghi tempi di tostatura, si presentano con un basso contenuto di acidità e con poca amarezza. Caffè Passalacqua per intenditori! 
Leggi di più sulla torrefazione Passalacqua »

Set Descending Direction

   

Items 1 to 24 of 34 total

  1. 1
  2. 2
Set Descending Direction

   

Items 1 to 24 of 34 total

  1. 1
  2. 2

PassalaquaPassalacqua nasce dall’ossessione tutta italiana per il caffè.

Una miscela di aromi equilibrati, capace di deliziare e ristorare. Da oltre 70 anni la prestigiosa azienda napoletana seleziona le migliori varietà di chicchi che poi saranno lavorate secondo le tecniche di torrefazione tradizionali.

Il risultato di questa alchimia può essere assaporato su ogni tavola, durante ogni meritata pausa, in ogni paese del mondo. Passalacqua, nel tempo, ha saputo conquistare con il suo sapore e i suoi profumi prima gli esigenti palati degli italiani e, in seguito, quelli degli intenditori internazionali.

Un prestigioso racconto di tradizione

Come ogni romantica storia di amore per la tradizione, il marchio Passalacqua Caffè vanta umili origini.

L’impresa nasce dall’iniziativa di un piccolo imprenditore napoletano, Samuele Passalacqua, che nel dopoguerra decise di investire il suo patrimonio in una piccola macchina torrefattricedi caffè. Il suo progetto era quello di creare una miscela che potesse replicare la meraviglia e il piacere del suo primo assaggio di caffè.

Nuovo design

Per raggiungere questo obiettivo, Samuele fece appello a tutti i segreti della scienza napoletana che circonda la “sacra” pausa caffè: dalla torrefazione alla macinatura, fino alla trasformazione in bevanda; nessun dettaglio doveva essere lasciato al caso.

Oggi, a distanza di ben oltre 70 anni, la passione ed il rispetto per i rigidi standard di qualità, permettono all’impresa di Samuele di aprirsi oltre i confini del Belpaese.

Un’occasione unica, per una piccola realtà locale che, grazie alla sua fama, si trova al fianco dei giganti del mondo del caffè.

Qualità Passalacqua Caffè

Per poter offrire una vasta gamma di caffè di altissima qualità, Passalacqua seleziona attentamente i propri chicchi da 14 Paesi nel mondo. Ogni luogo e ogni suolo possiedono infatti caratteristiche organiche uniche, determinanti nel definire le sfumature del gusto di ogni miscela.

Colombia, Brasile, Etiopia, Vietnam sono solo alcuni dei Paesi produttori di caffè da cui provengono i chicchi Passalacqua. Essi vengono selezionati a mano ed importati per essere lavorati nello stabilimento italiano di Passalacqua. In oltre 70 anni l’azienda non ha voluto mai abbandonare i luoghi che hanno ispirato la sua storia ed il suo successo. Poco distante da Napoli, oltre 3 tonnellate di chicchi di caffè vengono tostati ogni ora per la creazione delle preziose miscele Passalacqua.

Il “miglior caffè d’Italia”, come titolavano i giornali, viene offerto in ben 15 miscele differenti. Ognuna di esse viene tostata lentamente e fatta riposare, al fine di far svilupppare tutte qualità organolettiche e le sfumature di sapore dei chicchi impiegati.

Dalla qualità Mexico, dolce e persistente, alla Cremador, più forte e corposa, passando per la qualità Harem, famosa per il suo gusto delicato e leggero: ciascuna delle miscele di caffè prodotto ha una sua storia e delle caratteristiche ben definite, pensate e create per soddisfare anche i consumatori di caffè più esigenti.

bustine di caffè

Ogni passaggio della filiera è supervisionato attentamente, al fine di ottenere il massimo dal prodotto finale. La raccolta delle bacche di caffè avviene a mano, per selezionare solo quelle più mature. Successivamente, i chicchi vengono trasportati in sacchi di juta per preservarne l’integrità chimica.

Ma il vero segreto di Passalacqua Caffè sta nella tostatura: una procedura lunga e complessa, articolata in tre fasi, finalizzata a trasformare i chicchi verdi in chicchi scuri dal profumo intenso.

È grazie a questo processo che Passalacqua riesce a sprigionare il gusto intenso e i colori scuri e brillanti che contraddistinguono la sua bevanda.

Il caffè Passalacqua è un’esperienza intima ed intensa, un breve momento di pace nel trantran di tutti i giorni, dove l’unica cosa che importa è il gusto della bevanda.

Per queste ragioni il caffè italiano è un’eccellenza nel mondo, un regalo che i veri intenditori amano concedersi.

Top ↑